Friday, 14 June
6:30 pm
Associazione Amicizia Sardegna Palestina
Via Montesanto 28
Cagliari, Sardinia
Facebook: https://www.facebook.com/events/443320886451981/

Venezuela and Palestine: two peoples savagely attacked by the colonial politics of a West that has long lost the value of democracy, human dignity and international law.

A flood of lies overwhelms Western public opinion, while the peoples are harassed daily: from attempted coups to the theft of gold, from the sabotage of electricity to the lockouts carried out by the bosses, from medicines and foodstuffs blocked by sanctions to armed aid to the opposition to the threat of U.S. military intervention in Venezuela…… to the repeated theft of land and homes, targeted killings, arbitrary invasions of homes, sea blockades, brutal siege, illegitimate arrests, torture in prisons, arrests of children and apartheid in Palestine.

Yet the resistance continues. If at the international level, Venezuela appears to enjoy more international support (above all from Russia and China) it is also true that Zionist hegemony in the West is being challenged by Jewish protests, by the BDS campaign, by pro-Palestinian associations and the political and moral support of many Asian and African states.

Introduction by Fawzi Ismail, book presentation by Geraldina Colotti.

Appuntamento Internazionalista

La Palestina incontra il Venezuela

Venezuela-Palestina: due popoli aggrediti selvaggiamente dalla politica coloniale di un Occidente che ha smarrito da tempo il valore della democrazia, del rispetto della persona e del diritto internazionale.

Una marea di menzogne inonda l’opinione pubblica occidentale, mentre le popolazioni vengono vessate quotidianamente: dal tentato golpe al furto dell’oro, dai sabotaggi dell’elettricità alle serrate dei padroni, dalle medicine e dalle derrate alimentari imboscate alle sanzioni, dagli aiuti armati all’opposizione alla minaccia di intervento militare Usa in Venezuela… Ai furti ripetuti di terra e di case, omicidi mirati, invasioni arbitrarie di abitazioni, blocchi marini, embargo radicale, arresti illegali, tortura nelle carceri, arresto di minori, apartheid in Palestina

Ma la resistenza continua. Se a livello internazionale il Venezuela appare sostenuto più apertamente ( vedi soprattutto Russia e Cina) è anche vero che l’egemonia sionista in Occidente risulta incrinata dalle proteste ebraiche, dagli interventi capillari del BDS, dalla controinformazione delle associazioni filo-palestinesi, dal sostegno politico e morale di molti stati asiatici e africani rappresentati all’ONU.

Introduzione di Fawzi Ismail

Geraldina Colotti presenta il suo libro:

Dopo Chàvez. Come nascono le bandiere.

Segue dibattito sulla lotta internazionalista